Come aumentare i follower su Instagram gratis o con un budget ridotto?

Finalmente, le piccole e medie imprese italiane anche se con ritardo, si sono decise ad investire sui social network come Instagram e Facebook.

Stories, foto e video sono diventati ormai termini sempre più diffusi tanto nel linguaggio comune quanto nel web marketing.

Oggi qualsiasi azienda può creare un profilo Instagram nella speranza di ricevere like e aumentare i follower su una piattaforma di oltre 600 milioni di utenti.

Purtroppo però, molte persone si credono esperti di social media marketing solo perché passano metà della loro giornata a chattare oppure a postare foto su Instagram in maniera compulsiva con il risultato che, dopo un mese, le foto dell’azienda hanno solo pochi “mi piace” ciascuna, e non c’è stato alcun miglioramento in termini di visite sul proprio sito web e/o vendite.

Non basta solo postare una foto e inserire gli hashtag più popolari per aumentare i seguaci (che ovviamente devono essere tutti follower reali e non profili fasulli), ma serve un lavoro costante, mirato e misurabile per ottenere risultati sul lungo periodo.

Questo articolo ti aiuterà ad aumentare i tuoi follower di Instagram con idee, strategie e consigli che ti insegnano come ottenere più like e a mantenere gli utenti attivi nel tempo.

#1 Pubblica sempre foto di alta qualità

Pubblicare foto di alta qualità può sembrare estremamente semplice, ma ti garantisco che molte aziende non lo fanno ancora.

Oggi non hai bisogno più bisogno di una Reflex da migliaia di Euro per creare un fantastico post su Instagram, ma dovresti almeno assicurarti che l’illuminazione del soggetto sia buona e che tutto sia messo a fuoco.

Ormai tutti abbiamo uno smartphone moderno (iPhone o Huawei non fa differenza), pertanto sfruttiamo tutte le potenzialità di questi aggeggi tecnologici per fare dei bellissimi scatti. Inoltre, le foto grandi e luminose sono esteticamente piacevoli, e questo si traduce in molti più like.

#2 Usa i filtri di Instagram in maniera coerente

Anche se potrebbe sembrare un po’ frivolo, essere coerenti nell’immagine che si vuole dare attraverso i filtri è uno dei modi migliori per costruire il tuo brand su Instagram.

Utilizzare lo stesso set di filtri per tutte le tue foto ti aiuta a creare e mantenere un’identità visiva coerente sul tuo account Instagram. Ciò rende le tue foto immediatamente riconoscibili sui feed dei tuoi follower, aumentando l’engagement e ottenendo sicuramente più like.

#3 Condividi i tuoi post su altre piattaforme social

Forse non sai (o non te ne sei ancora accorto) ma puoi collegare il tuo account Instagram ad altre piattaforme social (come Facebook) per condividere i tuoi post con un’altra fan base.

Ciò aiuta a sfruttare il traffico e le visualizzazioni generati dai diversi profili social verso il tuo sito web, generando più followers, più traffico dai referral e (si spera) anche più vendite. Il tuo blog è anche un altro ottimo posto per condividere i tuoi post su Instagram.

Faccio solo una piccola precisazione: non sempre il messaggio + foto che condividi su Instagram può andar bene su Facebook e viceversa, quindi, ricorda sempre di verificare contenuti e foto e, all’occorrenza, aggiusta il tiro prima di pubblicare.

#4 Usa gli Hashtag locali

Usare gli hashtag locali è un ottimo modo per raggiungere potenziali clienti vicino a te. Inizia col cercare degli account locali abbastanza famosi su google e vedi quali hashtag usano per le loro foto.

Utilizza questi hashtag e ci sono buone probabilità che tu possa entrare in contatto con potenziali clienti vicine a te o con gli account che potrebbero essere interessati a presentare le tue foto o la tua attività. Questo può aiutarti ad ottenere più follower e ottenere più like su Instagram.

#5 Usa gli Hashtag popolari

Anche se non sono così efficaci quando si cerca di raggiungere gli utenti di Instagram vicino a te, gli hashtag più popolari possono essere utili quando stai cercando di raggiungere un grande gruppo di utenti di Instagram.

L’uso di hashtag popolari aiuta a far conoscere i tuoi prodotti a più persone, il che è un modo semplice per accumulare un gran numero di like sulle tue foto. Ricorda però che non sono like di alta qualità, tuttavia se stai solo cercando un modo per aumentare la credibilità del tuo account, questo è un buon modo per andare.

#6 Tagga una posizione specifica

Online Shopping – Shopping with Smartphone Flat Design

Taggare una posizione specifica nelle tue foto consente agli utenti della tua zona di vedere più facilmente le tue foto. Taggarsi in una posizione generale (come può essere “Duomo di Milano” invece di un ristorante specifico) aumenterà le possibilità che la gente lo vedrà.

È probabile che le persone nei paraggi abbiano una migliore engagement, il che significa che hai buone probabilità di ottenere più like sulle tue foto.

#7 Condividi foto “dietro le quinte”

I social media (a volte purtroppo) sono il luogo in cui condividere i momenti più intimi della tua attività con i tuoi clienti e follower, aiutandoti a sviluppare il tuo brand a e rafforzare la connessione emotiva con i tuoi clienti.

Permetti ai tuoi follower di dare uno sguardo dietro le quinte della tua attività: visualizza in anteprima un prodotto in arrivo, mostra i dipendenti o partecipa a un tour in ufficio. Questo tipo di contenuti è sempre coinvolgente, il che significa che è probabile che raccolga molti più like e condivisioni dai tuoi follower.

#8 Regala gadget ai tuoi followers

Ammettilo, tutti amano ricevere cose gratis! Eseguire un semplice “like to enter” ad una foto per ricevere un piccolo omaggio, è uno dei modi migliori per ottenere più like su Instagram.

Poiché le barriere all’ingresso sono basse (solo un paio di click senza sforzi mentali eccessivi), è facile accumulare una tonnellata di like sulla tua foto.

Crea una foto piacevole e coinvolgente del tuo prodotto migliore e a supporto metti una semplice “Call to Action” nella didascalia… vedrai che i like saranno molti di più del solito!

#9 Collabora con un influencer

Trova un influencer nel tuo settore con cui collaborare. Trova un accordo e fagli pubblicare una serie di foto con il tuo prodotto sia sul suo profilo che sul tuo. Questo aiuterà la tua azienda a raggiungere più persone nel tuo mercato di riferimento, aumentando la tua credibilità attraverso la riprova sociale. I follower degli influencer saranno molto più motivati a decidere (e comprare) se vedranno il proprio influencer fare o consigliare qualcosa.

#10 Ospita un influencer

Ospitare un influencer sul tuo account ti consente di dare qualcosa di diverso alla tua programmazione editoriale. Assicurati che l’influencer informi i suoi follower nei giorni precedenti l’evento sul tuo account: questo aumenterà la consapevolezza dei suoi followers per il tuo account, oltre ad aumentare il numero stesso di followers e like.

#11 Pubblica molti più video rispetto al passato

Diciamoci la verità, in un feed Instagram affollato come quello di oggi, il video al momento è il tipo di media che riesce a coinvolgere molti più utenti rispetto alle solite foto.

Pubblicare un video che mostri uno dei tuoi prodotti e come usarlo, un’anteprima di un prodotto imminente o qualche altra accattivante idea di contenuti può essere molto più coinvolgente rispetto ad una semplice foto.

Assicurati che il tuo video non faccia affidamento solosul suo audio: molte persone sfogliano i loro feed di Instagram in luoghi in cui l’ascolto dell’audio non è possibile come ad esempio un ufficio.

#12 Tagga gli account degli influencer (ma non esagerare)

Cerca gli account di influencer nel tuo settore e taggali nei tuoi nuovi post (nella foto stessa, non nella didascalia).

Questa operazione che in realtà non è molto etica non solo informa questi account delle tue nuove foto, ma fa in modo che le tue foto vengano visualizzate nei loro feed nella sezione “taggato”.

Questo è un modo pratico per raggiungere altre persone nella tua nicchia di riferimento ricevendo visibilità indiretta da profili Instagram molto più quotati del tuo.

#13 Postare aforismi, citazioni e pillole di saggezza

Pubblicare contenuti sempre nuovi e diversi su Instagram a volte può essere un compito difficile. Uno dei contenuti più accattivanti che ho visto sono le citazioni.

Poiché queste sono spesso pubblicate come testo in chiaro su uno sfondo pulito, attirano molto più spesso l’attenzione e sono facili da leggere.

Pubblicare citazioni, aforismi e pillole di saggezza è un ottimo modo per coinvolgere e motivare i tuoi follower, il che significa che è facile ottenere più like su Instagram. Una rapida ricerca su Google ti farà guadagnare del materiale eccezionale… oppure scrivi semplicemente le tue!

#14 Pubblica costantemente

Questo potrebbe non sembrare un gran problema, ma il mantenimento di una coerenza di contenuti può aiutare molto ad ottenere più like su Instagram.

Pubblicare in modo coerente significa coinvolgere continuamente i tuoi follower attuali e guadagnarne di nuovi, aiutandoti a mantenere un certo livello di coinvolgimento mentre continui a crescere.

Non pubblicare per lunghi periodi può far sì che i tuoi attuali follower non ti seguano, diminuendo l’engagement che ricevi nei post futuri. Per ridurre al minimo il rischio di questo, assicurati di pubblicare almeno un post al giorno.

#15 Usa le Instagram Stories

Le stories di Instagram consentono agli utenti di pubblicare aggiornamenti in tempo reale che durano solo 24 ore.

Diciamo che questa è una parte meno “raffinata” della piattaforma Instagram, il che significa che puoi sfruttarla per contenuti pieni di follia e meno perfetti. Valuta la possibilità di evidenziare nuove promozioni o altre parti interessanti della tua attività nella tua storia.

Conclusione

Vorrei concludere questo articolo ricordandoti che i like su Instagram sono solo una metrica di vanità. Possono farti sentire bene, ma raramente diventano direttamente vendite per il tuo business. Cerca di sfruttare efficacemente l’engagement verso i tuoi follower: Instagram non significa molto per la tua attività se non stai lavorando per monetizzarlo!

consulenza seo gratuita

Consulenza gratuita? Chiedi pure.

Ti aiuterò a capire come migliorare il tuo sito… gratis!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *