Come si scrive su Instagram: consigli e suggerimenti pratici

Instagram è senza dubbio uno dei social media più popolari e amati del momento, molto utilizzato dalle agenzie di comunicazione per le campagne di social media marketing.

Come tu stesso probabilmente ti sarai accorto, su Instagram si punta tutto sul primo impatto che un utente ha visitando un determinato profilo, un po’ come una Lamborghini verde in mezzo a decine di Fiat tanto per intenderci.

Se anche tu vuoi imparare come si scrive su Instagram, preparati quindi ad inserire foto di alta qualità, ad utilizzare uno stile di scrittura semplice ma efficace ed un profilo che sia in grado di aumentare l’engagement dei visitatori.

Cosa significa tutto ciò?

Significa che dovrai ricorrere all’inserimento nella biografia di un sito web che mostri chi sei e di cosa ti occupi, o di una “Call to action” che possa convincere in pochi secondi il pubblico a seguirti.

Non limitiamoci però ad una chiacchierata da bar, ma andiamo a scoprire come fare passo per passo!

Come si scrive su Instagram? La procedura tecnica

Prima di andare a vedere nel dettaglio le caratteristiche che la scrittura per i social media deve avere, è nostro compito spiegarti come si scrive su Instagram.

Senza perdere altro tempo, prendi subito il tuo smartphone ed apri il tuo account Instagram dal menù principale; verrai subito indirizzato nella pagina principale, dove ti appariranno i post delle pagine che segui ed in alto a destra tre simboli diversi.

Il primo simbolo è un piccolo quadrato con all’interno un +, ed è proprio la funzionalità dedicata all’aggiunta di un nuovo post su Instagram.

Facendo una leggera pressione su questo simbolo, Instagram aprirà la tua galleria, e dovrai scegliere quale contenuto rendere pubblico, tra foto e video in tuo possesso.

Bene, scegli il contenuto, aggiusta le impostazioni riguardanti la luce ed il colore avvalendoti anche dei vari filtri che l’app ti propone, e clicca su “Avanti”.

Questa dinnanzi a te è l’ultima schermata che precede la pubblicazione del tuo post su Instagram, dove hai la possibilità di inserire una descrizione, taggare una persona o aggiungere una posizione geografica.

Come si scrive su Instagram? Semplicemente selezionando la casella riportante la voce “scrivi una didascalia”! Dopo aver scritto la didascalia potrai condividere il contenuto ed il gioco sarà fatto, ma prima vediamo insieme come impostare lo stile di scrittura.

Gli elementi fondamentali della scrittura su Instagram

Ora che sappiamo come si scrive su Instagram, dobbiamo imparare ad utilizzare il giusto stile di scrittura, che possa aumentare il coinvolgimento portandoti a costruire nel tempo un profilo di alta qualità, che verrà identificato dall’algoritmo di Instagram e mostrato a quanti più utenti possibile.

Il primo punto sul quale vogliamo focalizzarci è il tono di voce con cui ti rivolgerai ai tuoi follower, ovvero alle persone che ti seguono.

Il tono di voce dipende principalmente dalla tipologia di attività che stai svolgendo online.

Sei un appassionato di scrittura e vuoi condividere le tue letture e i tuoi autori preferiti?

Molto bene, ciò significa che dovrai ad esempio evitare ogni tipologia di errore grammaticale, fare attenzione ad aggiungere sempre il nome dell’autore da cui prendi una determinata citazione, o curare quanto più possibile il tuo metodo espositivo.

Ti ritrovi invece a capo di un brand o un’azienda, e desideri espanderti nel mondo dei social media?

In questo caso per imparare come si scrive su Instagram devi metterti nei panni di un potenziale cliente che non conosce minimamente i tuoi prodotti e la loro qualità; fai leva sui vantaggi di ciò che offri, aggiungi il tuo sito web per aumentare le visite, e valuta la possibilità di iniziare una campagna di social media marketing.

Per aumentare il coinvolgimento in questo caso potresti optare per una domanda al tuo pubblico che riguardi i tuoi prodotti, come un’opinione o una recensione di essi.

L’importanza dei dettagli nella scrittura per Instagram

Molto spesso quando ci viene chiesto come si scrive su Instagram ci rendiamo conto che viene prestata ben poca attenzione ai dettagli, elementi che fanno la differenza e aiutano a distinguere la tua pagina dalle migliaia già esistenti.

In questo caso dobbiamo riallacciarci al discorso aperto in precedenza: l’impatto visivo.

Non è sufficiente curare lo stile espositivo e fare attenzione a coniugare attentamente i verbi; non sono questi i particolari che il nostro occhio nota subito scrollando!

Tra tante descrizioni, un’ottima aggiunta potrebbero essere le emoji, piccole e colorate ma in linea con ciò che intendiamo comunicare al lettore. Perché sono in grado generare un forte impatto? La nostra memoria visiva si è già abituata alla visualizzazione di foto e video su Instagram, che ormai vengono considerati familiari dal nostro sistema nervoso, e di conseguenza facilmente tralasciati durante l’esplorazione.

Le emoji risultano ancora poco utilizzate, motivo per cui vengono identificate come un elemento estraneo che attrae automaticamente l’attenzione.

Ti ritrovi in una posizione geografica che in passato è stata utilizzata per l’allestimento di eventi particolarmente importanti?

Sicuramente rendendola visibile insieme al post attirerai l’attenzione delle persone appassionate!