Comunica la tua professionalità i clienti

Blog aziendale

Il blog aziendale è un importante strumento di marketing che serve a comunicare meglio ai clienti la tua professionalità o i vantaggi dei tuoi prodotti/servizi.

Una risorsa per rimanere sempre aggiornati.

REGALA AI TUOI CLIENTI CONTENUTI DI VALORE

Da un paio di anni, sempre più attività decidono di espandere la loro presenza online con l’aiuto di un blog aziendale, una risorsa dove si pubblicano contenuti (per esempio articoli, infografiche e video) pensati apposta per invogliare gli utenti di passaggio a fermarsi, leggere e possibilmente decidere di usufruire dei servizi o dei prodotti offerti.

L’obiettivo di un blog non è solo vendere: in realtà la prima cosa che si deve ottenere è la fiducia dei clienti, pubblicando quindi articoli che non abbiamo un tono eccessivamente promozionale, quanto nozioni, suggerimenti e guide per imparare qualcosa di più sul settore di competenza dell’azienda.

È per questo motivo che sui siti di negozi o attività è facile trovare la sezione blog, dove verranno aggiunti periodicamente contenuti che gli utenti potranno consultare liberamente: per fare un esempio, un sito ecommerce di biciclette può fornire informazioni su come pulire il proprio mezzo o sugli itinerari perfetti per chi ama il cicloturismo.

Più il sito web ha successo, meglio sarà anche per il posizionamento del sito stesso: Google, infatti, considera anche la qualità di questa risorsa per assegnare un posto in prima fila nei risultati di ricerca, portando più conversione e clienti.

Si fa presto a dire blog aziendale, ma attenzione a non prendere la pubblicazione di articoli alla leggera: servono delle competenze specifiche per assicurare al proprio sito online il giusto traffico. Vediamo come.

Cos’è un blog aziendale.

IDENTIKIT DI UNA STRATEGIA CHE PIACE

cosa e un blog aziendale

Facciamo un passo indietro per capire come funziona un corporate blog, il nome “scientifico” della risorsa che abbiamo introdotto nei paragrafi precedenti. Con questo termine si indica una sotto cartella del dominio principale (il sito web vero e proprio dell’attività) dove vengono pubblicati e curati degli articoli che rispondono ai bisogni reali degli utenti attraverso l’inbound marketing, offrendo quindi la soluzione alle classiche ricerche che si effettuano su Google.

Per questo motivo il tono qui utilizzato differisce enormemente da quello normalmente utilizzato nelle strategie web per vendere, ed è pensato più per fornire informazioni, idee e consigli affidabili a chiunque ne abbia bisogno: un modo infallibile per catturare una fetta di traffico ben più ampia rispetto alla semplice presentazione online di prodotti e servizi.

Struttura di un blog aziendale

Benché questa risorsa sia personalizzata per contenuti, design e grafica a seconda del sito web che la ospita, si può riconoscere una struttura tipo che poggia su questi elementi:

  • L’header, ovvero l’intestazione che può contenere riferimenti all’azienda (per esempio un logo);
  • Il contenuto principale, composto dagli ultimi articoli pubblicati corredati da immagini o video;
  • Una o più sidebar che contengono informazioni di contatto, i bottoni dei social o pubblicità e call to action;
  • Il piè di pagina, chiamato bottom page, dove dovranno essere collegate le informative sulla privacy, il regolamento del copyright oppure ulteriori informazioni come email, telefono e indirizzo dell’azienda.

Naturalmente non c’è un vero e proprio modo di costruire perfettamente il proprio blog aziendale, ma in generale è sempre meglio adottare una struttura pulita, non troppo affollata e ottimizzata anche dal punto di vista grafico: non c’è niente di più scoraggiante per un potenziale cliente di una pagina confusionaria dove non può trovare immediatamente una risposta al suo bisogno.

Vantaggi di un blog aziendale.

IL BLOG GIUSTO ATTIRA GLI UTENTI. E LI CONVINCE A RESTARE.

In alcuni casi ci si potrebbe chiedere come mai sia necessario investire su un blog quando si dispone già di un sito di ecommerce o di un dominio soddisfacenti: curare una risorsa di questo genere, infatti, comporta dei costi che naturalmente devono essere poi ripagati da buoni risultati. Utilizzando nel modo giusto articoli e guide è possibile beneficiare alcuni vantaggi che, in caso contrario, sarebbe molto difficile ottenere: vediamo quali.

Maggiore Brand awareness

Abbiamo già parlato dell’inbound marketing ed è necessario precisare che queste strategie sono l’ideale per far conoscere meglio il proprio marchio al vasto pubblico. Un blog aziendale autorevole e affidabile può trasformare un’azienda poco nota in una realtà solida che i clienti potranno consultare ogni volta che avranno un quesito.

Acquisizione di lead per il posizionamento

Sul web la maniera più efficace per acquisire più clienti è trovarsi fra i primi risultati di ricerca. Più la propria pagina web conterà visite e risulterà gradita al pubblico, maggiore sarà la probabilità di risaltare agli occhi di Google e, di conseguenza, anche a chi decide di digitare una certa richiesta nella barra di ricerca.

Clienti nuovi e utenti fidelizzati

Su internet un blog ben strutturato rappresenta un ottimo biglietto da visita. Per questo motivo i nuovi utenti si sentiranno più propensi a visitare il sito principale o la pagina ecommerce, mentre quelli già più “navigati” saranno invogliati a tornare anche in futuro.

vantaggi blog aziendale

Perché la tua azienda ha bisogno di un blog

VENDERE È IMPORTANTE, COMUNICARE DI PIÙ

Al di là delle strategie di web marketing, il blog aziendale è un’ottima risorsa per dimostrare ai clienti di essere un’attività aggiornata e competente. Come? Per prima cosa pubblicando periodicamente nuovi contenuti, che possono anche trattare le nuove tecnologie del tuo settore o argomenti simili.

Inoltre, tramite i tuoi post potrai comunicare con i clienti e leggere nei commenti che cosa desiderano approfondire, offrire consulenze o stabilire il primo contatto per un’ulteriore conoscenza. Come ultima cosa con il contenuto giusto al momento giusto puoi sfruttare anche l’aumento di interesse verso un certo prodotto in periodi specifici dell’anno, come l’estate, l’inverno, le festività natalizie o le vacanze.

Il nostro team si occupa da tempo della realizzazione di siti web e della cura di blog aziendali che trattano di vari argomenti: tutti hanno in comune l’impegno e la competenza tipici della nostra web agency, che ti aiuteranno a sfruttare al meglio questa risorsa senza togliere tempo prezioso al tuo business principale.

Creazione di un piano editoriale

Per prima cosa stabiliremo insieme uno o più obiettivi per essere sicuri di procedere in una direzione chiara, offrendo la nostra esperienza per dare vita alle tue ambizioni. Non tutti i contenuti sono uguali: quello che può funzionare per un’azienda può rivelarsi superfluo per un’altra. Inoltre, possiamo stabilire gli argomenti e il tono da utilizzare a seconda delle tue esigenze.

Organizzazione del blog

Prima di pensare agli articoli la nostra priorità sarà quella di fornirti una risorsa che rispecchi lo stile della tua azienda con un blog dal caricamento veloce e dalla veste grafica accattivante. Gli utenti potranno navigare con più facilità e trovare immediatamente il contenuto che preferiscono, oppure seguire i consigli ad hoc per un percorso guidato personalizzato al 100%.

Stesura dei contenuti

Un bel palcoscenico ha bisogno di un eccellente copione. Grazie ai nostri copywriter ti forniremo risorse originali, informative e accattivanti. Possiamo trattare molteplici argomenti sempre con un unico obiettivo: divertire e informare gli utenti che arrivano sul tuo blog. Naturalmente, non dimentichiamo l’importanza dell’ottimizzazione SEO, ma senza risultati troppo “meccanici”.

Pubblicazione di articoli

Ora che è tutto pronto non resta che presentare al web il tuo blog aziendale, che manterremo sempre aggiornato per attirare più utenti possibile. È molto importante curare l’engaging di ogni cliente, che deve sentirsi invogliato e incuriosito a rimanere sempre sul pezzo: questo comprende anche lo studio e la trattazione di tematiche sempre attuali.

Monitoraggio dei risultati

Ci impegniamo per controllare che il nostro lavoro dia i frutti sperati, intervenendo su eventuali punti deboli e lavorando per migliorarci in ogni situazione. Teniamo d’occhio i successi e gli insuccessi per migliorare in continuazione la popolarità del tuo sito e prendiamo spunto anche dalla concorrenza: se loro ci sono riusciti, ci riuscirai anche tu.